Home / Economia e Finanza / Debutto al Vinitaly del Berlucchi ’61 Nature che rivoluziona il processo di spumantizzazione

Debutto al Vinitaly del Berlucchi ’61 Nature che rivoluziona il processo di spumantizzazione

Debutto al Vinitaly del Berlucchi '61 Nature che rivoluziona il processo di spumantizzazione

(PRIMAPRESS) – VERONA – Debutto al prossimo Vinitaly (10-13 Aprile) per Berlucchi ’61 Nature Millesimato destinato a diventare una bottiglia iconica per l’azienda della Franciacorta perché celebra l’anno di nascita dei viticultori di Borgonato di Corte Franca (BS). Berlucchi ’61 Nature è nato nel 2009 a chiusura di una annata particolarmente felice per tutta l’area franciacortina. Le sue uve arrivano da quattro vigneti che hanno 15 anni di vita e quindi maturi per appartenere alla classificazione dei Millessimati. La cuvée è composta da un 80% di Chardonnay e 20% di Pinot Nero affinata sui lievi per 5 anni e proposta in quella che viene definita versione Nature, ossia priva di sciroppo di dosaggio che fa parte del metodo classico di spumantizzazione. Una virata nel processo classico che appare come un atto di coraggio di Arturo Ziliani che oltre ad essere l’amministratore delegato della cantina ne è anche l’enologo. Un prodotto che secondo quanto promesso dal suo “creatore” ne fannoo un Millesimato con un equilibrio dinamico che può accompagnare piatti anche molto strutturati come conferma lo chef Antony Genovese del ristorante il Pagliaccio di Roma. – (PRIMAPRESS)

About admin

Check Also

Apple investe 1mld per Didi in Cina